DONA IL TUO 5×1000

5 per mille Isbem: sostieni anche tu la Ricerca e i giovani Ricercatori

Dona il tuo 5 x mille per contribuire a sostenere la Ricerca e i percorsi formativi e professionali dei giovani Ricercatori, anche nel Mezzogiorno.

 

Dona il 5 per mille a ISBEM e scegli di incentivare l’innovazione

L’Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo con sede a Mesagne (Br), è il primo beneficiario, in Puglia, per donazioni di 5 per mille nella categoria “Finanziamento della ricerca scientifica e delle Università”, ma non basta. Donando il 5 per mille ad ISBEM non solo si finanzia l’eccellenza della ricerca pugliese, ma si contribuisce concretamente a incrementare i progetti di Ricerca e di Formazione e i servizi avanzati in ambito regionale, nazionale, europeo e dell’area del mediterraneo, dando vita ad un polo culturale di riferimento nel settore biomedico e socio-sanitario.

Si può sempre fare di più!

 

Evita la fuga di cervelli, sostieni la ricerca

Il più alto numero di studenti che dopo la laurea decide di trasferirsi all’estero è nel meridione. Le possibilità di crescita sono ridotte a causa del basso livello di investimenti pubblici quindi, diventa sempre più difficile mantenere e trovare lavoro. Il 70% dei pugliesi dona il proprio 5×1000 fuori regione, così, circa 30 milioni di euro, vengono annualmente “trasferiti” dal sud al nord quando, invece, potrebbero contribuire a finanziare i progetti e le idee dei nostri giovani ricercatori, evitando una continua di fuga di cervelli. 

Un vero e proprio autolesionismo che dura da 15 anni! 

Il 5 per mille all’ISBEM ha già finanziato la ricerca scientifica di 60 giovani studenti pugliesi 

Dal 2006 ad oggi, grazie alle donazioni del 5 per mille (che, lo ricordiamo, non costano assolutamente nulla al contribuente), ISBEM ha potuto finanziare la ricerca di 60 giovani studiosi pugliesi, aumentando le loro competenze e ponendo le basi per renderli dei professionisti affidabili, in grado di qualificarsi al meglio in settori specifici del Pianeta Salute. Erano giovani cervelli destinati ad emigrare e che invece, grazie ai finanziamenti ricevuti, sono potuti rimanere nella loro terra a crescere professionalmente.

Sono 60 giovani talenti ma potrebbero essere molti di più, ogni anno. Scegli ISBEM come destinazione del tuo 5 per mille e sostieni la Ricerca.

Perché l’incubatore di talenti

Fin dalla sua fondazione (1999), ISBEM ha attivato e portato avanti un percorso finalizzato a prevenire la scarsità di incubatori e di strutture del sistema post-universitario nell’ambito della Ricerca, in cui pochissimi giovani riescono a trovare adeguata collocazione. In poco più di 15 anni, grazie ai fondi provenienti dal 5 x mille, ISBEM ha finanziato 60 posti di dottorato di ricerca, formando molti giovani che hanno scelto di rimanere nel Mezzogiorno e qualificarsi per poter successivamente lavorare in vari Enti fra cui il CNR, le Università, le ASL, i Policlinici, le Industrie e lo stesso ISBEM.

Ecco perché quello che definiamo “incubatore di talenti”, cioè il vivaio dove maturano i più brillanti cervelli pugliesi, ha bisogno di voi!

Facciamoli crescere! Diamo loro nutrimento! Non permettiamo che vadano via.

Cosa fare per donare

Se intendi donare il tuo 5 x mille a ISBEM basta informare il tuo CAF, commercialista o consulente fiscale.

Sarà sufficiente indicare nell’apposito spazio (riquadro “Finanziamento della ricerca scientifica e delle Università”) il codice fiscale ISBEM: 01844850741

Possono donare il 5 per mille (senza nessun costo aggiuntivo) tutti i contribuenti che compilano il modello 730 o Unico, ma anche coloro che hanno ricevuto la Certificazione Unica (anche se esentati dalla dichiarazione)