• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 0831-713511-713515
  • 0831-713569

I talenti nascono anche qui

L'ISBEM è istituto di ricerca senza scopo di lucro che opera nel nostro territorio, allo scopo di aumentare i Ricercatori ed i Progetti di Ricerca e Formazione nel PIANETA SALUTE del Mezzogiorno.

DESTINA IL 5 PER MILLE ALL’ISBEM

CIO’ VUOL DIRE… FARE QUALCOSA DI CONCRETO

  

L'ISBEM è istituto di ricerca senza scopo di lucro che opera nel nostro territorio, allo scopo di aumentare i Ricercatori ed i Progetti di Ricerca e Formazione nel PIANETA SALUTE del Mezzogiorno.

E' prassi consolidata e metodo di lavoro dell'ISBEM partire da IDEE FORTI, selezionare i LEADER, formare i GIOVANI, procurarsi COMMESSE, cercare OPPORTUNITA' su base competitiva e stimolare la BENEFICENZA, pur di dare una DIMENSIONE ECONOMICA agli stessi PROGETTI che scaturiscono dalle domande di ricerca che impongono di far realizzare laboratori e maturare giovani, mediante il dottorato di ricerca, borse di studio, contratti vari ed assunzioni, etc.

Un risultato di rilievo è il fatto che l'ISBEM ha allevato quasi 100 giovani e, considerando il contesto non molto ricco di tradizione scientifico-tecnologica, nonché lo scarso numero di infrastrutture e ricercatori nel Mezzogiorno, non è cosa da poco e comunque rappresenta una direzione verso il superamento di alcune antiche criticità di questo territoio.

E' quindi necessario stimolare la creatività di ognuno con azioni specifiche tese a dare un futuro ai giovani che frequentano l'ISBEM, per acquisire competenze, esprimere idee forti (domande di ricerca) di interesse comune e generare al contempo processi e prodotti innovativi da trasferire nel PIANETA SALUTE (ASL, DITTE BIOMEDICHE, etc). 

Si sa che mille donazioni di 5x1000 possono "produrre" un ciclo di dottorato (tre anni a 1000€ al mese) per fare ricerca con impegno ed entusiasmo. E si sa che tremila donazioni possono "produrre" un ciclo di 5 anni in una Scuola di Specialità Medico-Chirurgica, da fare in una sede universitaria a circa 2000€ al mese. Trattandosi di posti aggiuntivi ad hoc (previsti dalla legge) per un/una giovane del nostro Salento, e del Mezzogiorno, è davvero una grande opportunità.

Investire sul capitale umano è un obiettivo ragionevole, e non lo si può disconoscere, per cui si invita i Cittadini a offrire il loro supporto morale, spendendosi altresì operativamente in azioni specifiche, che possono essere tante: il 5x1000 è davvero la più semplice!

Si spera, quindi, che la notizia del 5x1000 all'ISBEM si diffonda non solo in Puglia, ma anche in giro per l'Italia, fra coloro che vogliono contribuire alla crescita del Mezzogiorno e che lavorano in vari settori, magari in metropoli lontane, nell'ambito delle reti che ognuno di noi ha, certamente ricche di persone affettuose, lungimiranti, generose ed altruiste.

C'è un'idea che "rosica" l'ISBEM ed i suoi Ricercatori, da qualche anno, e cioè creare qui nel SALENTO, una Fondazione di COMUNITA' PIANETA SALUTE. Sarebbe bello parlarne (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) e mettere assieme, in sinergia ideale ed operativa, le Persone e le Istituzioni, pubbliche e private (certamente TANTE!!!), potenzialmente interessate a questa idea che può essere trasformata in progetto reale a beneficio della Comunità.

Purtroppo, soprattutto in Puglia, molti di coloro che annualmente effettuano la dichiarazione IRPEF, destinano il loro 5 per mille ad Istituti e/o Università fuori regione che sono beneficati in vario modo e con varie campagne promozionali e che hanno la possibilità di usufruire di altre modalità per sostenersi.

Tutto ciò, in oltre, spinge alla fuga i nostri giovani, costretti ad andare fuori per poter avere la possibilità di svolgere l'attività di cui sono appassionati con mezzi e strumenti adeguati e con una certa stabilità economica, ed impedendogli di fatto di mettere le proprie competenze al servizio dello sviluppo della propria terra di origine.

Per invertire questo trend negativo e soprattutto per contribuire al progredire del Pianeta Salute ed allo sviluppo del territorio Pugliese e più in generale del Mezzogiorno, ognuno di noi, attraverso la propria dichiarazione IRPEF, può donare il proprio 5 per mille (senza alcun costo e mantenendo inalterata la possibilità di destinare anche l'8 per mille) ad un Istituto pugliese che opera nel settore della la Ricerca Scientifica senza la quale noi crediamo sia impossibile fare progressi nel Pianeta Salute, che siano a costi sostenibili, equi, efficienti ed efficaci.

L'ISBEM è una Società Consortile per Azioni senza scopo di lucro, alla quale è possibile donare il proprio 5 per mille per la Ricerca Scientifica. Per farlo bisogna semplicemente inserire il C.F. ISBEM 01844850741 e firmare nel riquadro "Finanziamento Enti della Ricerca Scientifica e dell'Università" all'interno della propria dichiarazione IRPEF.

Di seguito è possibile scaricare un dossier sintetico dell'ISBEM e altro materiale che consente di conoscere meglio anche le attività e le iniziative portate avanti dall'Istituto, attività ed iniziative che sicuramente interessano a chi intende promuovere la Ricerca Scientifica.